Alfio Marchini

Introduzione

Le due campagne elettorali di Alfio Marchini sono stati probabilmente i progetti più complessi e articolati di questi cinque anni di vita come azienda.

Chiamati a gestire la comunicazione web di Alfio Marchini nel novembre 2012, ci siamo trovati a dover strutturare da zero un piano di presenza sul web.

Web

Sul web, ci siamo occupati della realizzazione, gestione e protezione del sito web e dei vari touchpoint di Alfio online.

Ci siamo occupati della realizzazione, gestione e protezione del sito web di Alfio, dei vari touchpoint istituzionali (profili su Facebook, Twitter, YouTube, Meetup e Dailymotion) oltre che dell’architettura IT del comitato elettorale. Per quest’ultima attività abbiamo collaborato con la Multicore Sistemi, società di primaria importanza nell’ambito delle infrastrutture IT e della sicurezza informatica. Il sito web, realizzato inizialmente in HTML puro per motivi di sicurezza, è stato successivamente da noi sviluppato appoggiandoci a Nation Builder, risultando il primo sito web in Europa utilizzato per una vera campagna elettorale realizzato con l’innovativo CMS “politico”.

Sui social, ci siamo occupati della presenza a 360 gradi di Alfio Marchini, dal posting quotidiano delle sue attività alla relazione con altre personalità e entità di rilevanza nazionale e locale, fino alla gestione del rapporto quasi “simbiotico” tra Alfio e il suo alter ego “Arfio”.

Grafica e creatività

Siamo stati chiamati a dare il nostro contributo sulla parte creativa e grafica della campagna.

Abbiamo prodotto gran parte dei materiali grafici della campagna che hanno pacificamente “invaso” le vie di Roma nei mesi precedenti al fatidico 27 maggio 2013, dai maxi-cartelloni con i cuori fino agli allestimenti dell’evento di chiusura con Antonello Venditti a San Paolo, fino ai materiali informativi di Alfio e dei candidati tramite l’utilissimo “kit del candidato” che ha consentito di uniformare la comunicazione dei vari rappresentanti dei Municipi. Il tutto partendo dal meraviglioso concept grafico curato da Luca Lopresti e dalla sua Kitchen Stories.

L’obiettivo era imporre Alfio come un’alternativa credibile al consociativismo dei partiti e al disfattismo dell’antipolitica. Centoventimila voti ad Alfio Marchini sono lì a testimoniare che quell’obiettivo è stato più che raggiunto. And the best is yet to come...

Vuoi affidarci un progetto? Scrivici e parliamone

Indirizzo

Via Maria Cristina, 15
00196 Roma

Contatti

+39 063204681